vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Il ruolo del chimico fra Università e Professione – 4° incontro specialistico Sicurezza 2 – tecniche e normative

22/06/2017 dalle 14:00 alle 18:00

Dove Dipartimento di Chimica Industriale “Toso Montanari” - Aula 1 – Viale Risorgimento 4

Aggiungi l'evento al calendario

Programma

14.00 Registrazione dei partecipanti

14.20     Saluti e apertura lavori (A. Vaccari)

14.30     *REACh: *SVHC, Authorization List, scadenze 2018 (F. Trifirò)

15.10     Regolamento *CLP: come cambia la valutazione del rischio chimico e la gestione dei rifiuti in Azienda (C. Cavallini)

15.50     Classificazione, Etichettatura ed Imballaggio di sostanze pericolose: il nuovo regolamento CLP (S. Grilli)

16.30     REACh: innovazione e opportunità per il Chimico (F. Gregorini)

17.10 Discussione e confronto (R. Raffaelli)

*REACh – Registration, Evaluation, Authorization, Chemicals

*SVHC – Substances of Very High Concern

*CLP – Classification, Labelling and Packaging

Obiettivo del dell’incontro

In questa seconda occasione sulla “Sicurezza”, parleremo di REACh e CLP, di etichette e di analisi, di regole ed eccezioni, di scadenze e di opportunità. Il tema è stato trattato in molte sedi e sotto tanti profili. Ancora il nostro profilo è quello del Chimico che ha un valore sostanziale nel gestire questa attività, che ha un ruolo professionale importante e che ritiene oggettivamente di potere capire ed applicare al meglio questa normativa.

A chi è rivolto

Laureati in Chimica Industriale, Chimica, Chimica e Tecnologia Farmaceutiche e studenti dei rispettivi corsi di Laurea e di Dottorato.

Iscritti all’Ordine dei Chimici.

Figure tecniche/gestionali interessate allo sviluppo delle competenze in un contesto di rapporti concreti fra Alta Formazione e applicazioni nel mondo del lavoro.

 

Necessaria l’iscrizione tramite e-mail (elena.strocchi@unibo.it rita.guerra5@unibo.it, carlotta.bartolini@unibo.it)

Solo per gli iscritti all’Albo dei Chimici tramite la piattaforma: http://formazione.chimici.it

Per gli iscritti all’ordine acquisizione di  n° 4 Crediti Formativi.