vai al contenuto della pagina vai al menu di navigazione
 

Spettrofluorimetro

Lo spettrofluorimetro è una attrezzatura in grado di registrare spettri di emissione su campioni liquidi, solidi (polveri, films ecc.) e su soluzioni congelate a 77K.
spettrofluorimetro

L'intervallo spettrale di azione dello strumento va da 185 a 800 nm (detector  raffreddato a -20 °C) ed è esteso fino 1700 nm (detector raffreddato con azoto liquido).

Con questa apparecchiatura é inoltre possibile effettuare l'analisi risolta nel tempo (determinazione tempi di vita) delle emissioni registrate su tutto l'arco spettrale (UV-vis-NIR) di competenza dello strumento, per mezzo di sorgenti pulsate laser, EPLED e lampade per fosforescenze lunghe.

Prenotazione strumento

Contatti

Stefano Stagni

Professore associato

Dipartimento di Chimica Industriale "Toso Montanari" - CHIMIND

Viale del Risorgimento 4

Bologna (BO)

tel: +39 051 20 9 3721

fax: +39 051 20 9 3690